Le persone si uccidono dopo aver preso [finasteride] … Avevo un collega che si è tolto la vita 15 anni fa, quindi so che succede – e così tante persone con gli stessi sintomi non si possono fraintendere. Le persone si tolgono la vita a causa degli effetti del farmaco, ma anche perché non riescono a raggiungere nessuno e vengono credute.

 

David Healy

Medico, Professore di Psichiatria , Bangor University

Razionalmente, non si può sostenere questo medicinale o giustificare il fatto che sia ancora sul mercato. In realtà, dovrebbe essere bandito dal mercato, perché funziona debolmente, funziona solo finché lo prendi e può avere molti effetti collaterali indesiderati che sono intollerabili per un farmaco comune.

 

Wolfgang Becker-Brüser

Medico, Editore, Arznei-Telegramm

Per la prima volta, dimostriamo un pattern di metilazione tessuto-specifico del promotore SRD5A2 in pazienti con PFS. Questo potrebbe rappresentare un importante meccanismo alla base del quadro clinico dei pazienti PFS.

Roberto Cosimo Melcangi

Ricercatore, Professore di Endocrinologia, Università degli Studi di Milano

Al via la “FASE II” dello Studio clinico sulla Sindrome Post Finasteride

La Fondazione “Post-Finasteride Syndrome” ha annunciato oggi la Fase II della ricerca clinica sulla sindrome post-finasteride condotta presso l’Università di Milano. Condotto dal Professor Roberto Cosimo Melcangi, responsabile dell’unità di Neuroendocrinologia del Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, il nuovo studio valuterà:

  1. Nei pazienti con SPF: possibili cambiamenti epigenetici nell’enzima 5-alfa reduttasi
  2. In un modello animale di SPF: parametri comportamentali e alterazioni nella neurogenesi, neuroinfiammazione e vie neurotrasmettitoriali coinvolte nel controllo della funzione sessuale, nonché possibili cambiamenti epigenetici nella 5alfa-riduttasi. Verranno inoltre presi in considerazione possibili cambiamenti nella composizione del microbiota intestinale.

Questa ricerca si baserà sullo studio di fase I dell’unità di Neuroendocrinologia, intitolato “Livelli di steroidi neuroattivi e caratteristiche psichiatriche e andrologiche nei pazienti post-finasteride”, che è stato pubblicato a Luglio 2017 nel Journal of Steroid Biochemistry and Molecular Biology.

Aggiornamento dei Foglietti Illustrativi di Propecia in Corea

Il Ministero della Sicurezza Alimentare e Farmacologica della Corea (MFDS) ha annunciato che  il foglietto illustrativo di Propecia e generici sarà reviosionato per includere depressione e ideazioni suicide tra le controindicazioni.

Il nuovo foglietto illustrativo riporterà: 

“Alterazioni dell’ umore come umore depresso, depressione e pensieri suicidi sono stati segnalati da pazienti che assumevano 1mg di finasteride. Si prega di osservare i pazienti per i sintomi psicologici. Se si verifica uno qualsiasi dei sintomi sopra indicati, interrompere il trattamento con finasteride e consultare un medico.”

 

L’azione del MFDS è stata indotta da un rapporto del produttore di finasteride MSD Korea Ltd., filiale di Merck & Co., che contiene circa 835 reazioni avverse al farmaco (ADR) finasteride, compresa la disfunzione erettile, tra i cittadini coreani.

I registri della farmacovigilanza coreana mostrano che, dal 2013 al 2016, il ministero ha ricevuto 1.351 ADRs riguardanti finasteride tra popolazione coreana, di cui circa il 35% sono stati segnalati da strutture sanitarie locali.

 

Clicca QUI per la pagina il file tradotto in formato PDF (estratto dal Sito del Korea Institute of drug Safety and Risk Management)

Il Ministero della Salute francese sugli Effetti di Propecia

Il Ministero delle Solidarietà e della Salute francese ha aggiornato il foglio di “Avvertimento per il Paziente” di Propecia (finasteride 1 mg) sul proprio sito, aggiungendo quanto segue:

“Le variazioni dell’umore come umore depresso, depressione e, meno frequentemente, pensieri suicidi sono stati riportati in pazienti trattati con Propecia. Se hai provato uno di questi sintomi, smetti di assumere Propecia e contatta il tuo medico il più presto possibile, per ulteriori avvertenze mediche”

Clicca QUI per visualizzare l’Articolo completo (in Francese)