Organismi

AIFA Agenzia Italiana del Farmaco

L’ A.I.F.A  è l’autorità nazionale competente per l’attività regolatoria dei farmaci in Italia.

Attraverso la Rete Nazionale della Farmacovigilanza è possibile segnalare ad AIFA gli effetti indesiderati dei farmaci, tra cui quelli da Finasteride.  Ad oggi, tuttavia, nonostante le numerose segnalazioni fatte in tutta Europa, sul portale di AIFA non vi sono indicazioni od avvertenze precise riguardo alla SPF: è presente una sola pubblicazione (risalente al 2012) sugli effetti collaterali degli inibitori della 5α-reduttasi, tra cui Finasteride.

Il tutto si presuppone in disaccordo con gli Organismi analoghi presenti negli altri Paesi.

PFS Foundation

La Fondazione Sindrome Post-Finasteride è nata per sviluppare il finanziamento, attraverso la raccolta di donazioni e non, per ricerca sulla caratterizzazione alla base dei meccanismi biologici e trattamenti di Sindrome Post-Finasteride. Inoltre, è attiva a livello globale per sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo alla SPF.

European Medicines Agency

L’ E.M.A. è l’agenzia comunitaria dell’Unione Europea per la valutazione dei medicinali.

L’ EMA agisce e opera come un’agenzia scientifica de-centralizzata a livello europeo, al contrario delle autorità regolatrici dei singoli Stati membri che sono invece strutture centralizzate, di livello nazionale.

L’agenzia garantisce la protezione e la promozione della salute dell’uomo e degli animali, attraverso l’attività di coordinamento, valutazione, della sola documentazione inviata dalle case farmaceutiche (senza nessun controllo di laboratorio) e monitoraggio, a livello centrale, dei prodotti autorizzati dai singoli Stati, mettendo a punto linee guida tecniche e fornendo supporto scientifico ai suoi sponsor.

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial